Zenér
La néf de zenér l'engrassa 'l granér.

Febrér
I borghi della Pianura Bresciana con il loro ambiente tipico rurale e rievocativo.

Màrz
Scopri le strutture architettoniche delle epoche più prestigiose.

Aprìl
Scopri le strutture architettoniche delle epoche più prestigiose.

Màg
Scopri le strutture architettoniche delle epoche più prestigiose.

Zòn
Scopri le strutture architettoniche delle epoche più prestigiose.

Lòy
Scopri le strutture architettoniche delle epoche più prestigiose.

Agòst
Scopri le strutture architettoniche delle epoche più prestigiose.

Setèmber
Scopri le strutture architettoniche delle epoche più prestigiose.

Utùer
Scopri le strutture architettoniche delle epoche più prestigiose.

Noèmber
Scopri le strutture architettoniche delle epoche più prestigiose.

Desèmber
Scopri le strutture architettoniche delle epoche più prestigiose.

 

 

Torna indietro
Ritorna alla pagina delle Tradizioni.

Novèmber - Novembre

-A San Martì stopå èl vì, a Nedàl cominciä a tastàl

A San Martino apri il vino, a Natale comincia ad aprirlo


-Per San Martì, töt èl mòst l’è vì

Per San Martino tutto il mosto è vino


-Per San Martì dièntå vècc töt èl vì

Per San martino diventa vecchio tutto il vino


-Per San Martì la legòr la và al Camìn

Per San Martino la Lepre va al cammino


-Chi pòdå a San Martì, èl guadàgnå pà e vì

Chi pota a San Martino, guadagna pane e vino


-L’Istà dè San Martì la düra tré dé e un tuchilì

L’estate di San martino dura tre giorni e un pochettino


-La pienå dè San Martì la menå žò èl gròss e il picinì

La Piena di San Martino(giorno della scadenza dei contratti agrari)porta a valle pesce grosso e piccolo

- Se ta öet fà pö fé dei tò visì ledamå i prà prim dè San Martì

Se vuoi fare più fieno dei tuoi vicini, letama il prato prima di San Martino


- Se ta öet fa rabiå al tò visì, pianta l'aj per San Martì.
Se vuoi far invidia al tuo vicino, pianta l'aglio per San Martino


-Se ta öet còjonà töcc i tò visì, lédàmå i càp per San Martì

Se vuoi “coglionare” (far rimanere di stucco) tutti tuoi vicini letama i campi per San Martino