Zenér
La néf de zenér l'engrassa 'l granér.

Febrér
I borghi della Pianura Bresciana con il loro ambiente tipico rurale e rievocativo.

Màrz
Scopri le strutture architettoniche delle epoche più prestigiose.

Aprìl
Scopri le strutture architettoniche delle epoche più prestigiose.

Màg
Scopri le strutture architettoniche delle epoche più prestigiose.

Zòn
Scopri le strutture architettoniche delle epoche più prestigiose.

Lòy
Scopri le strutture architettoniche delle epoche più prestigiose.

Agòst
Scopri le strutture architettoniche delle epoche più prestigiose.

Setèmber
Scopri le strutture architettoniche delle epoche più prestigiose.

Utùer
Scopri le strutture architettoniche delle epoche più prestigiose.

Noèmber
Scopri le strutture architettoniche delle epoche più prestigiose.

Desèmber
Scopri le strutture architettoniche delle epoche più prestigiose.

 

 

Torna indietro
Ritorna alla pagina delle Tradizioni.

Loy - Luglio

Vintidù de löy (22 Luglio)


-Per Santä Madalenå la nùs l’è pienå, se pienå, dè ‘impignì, i nòs gnari i la öl dirvì

Per Santa Maddalena la noce è piena, se piena o da riempire i nostri ragazzi la vogliono aprire

-A Sant’ Anå le nùs jè pronte per èl canà

A Santa Anna le noci sono pronte per essere canate (raccolte tramite “Abbacchiatura” bastonatura)


-A Sant’ Anå sé taiå la lanä

A Santa Anna si tosano le pecore


-Per Sant’ Anå chi gha miå èl canù gha canå

Per sant’Anna chi non ha il cannone (pannocchia) non avrà resa