Brescia-Bergamo- Crema

 
 
 
Si parte da Casaglia e si arriva a Pontoglio (nella Bassa bresciana), quasi totalmente piana con lievissime pendenze intorno all’ 1,5 % nei pressi di Pontoglio. Difficoltà da 1 a 10:2, lunghezza stimata 25 Km Circa, ideale da percorrere con qualsiasi bicicletta.

Partendo dalla Città di Brescia, e attraversando il quartiere Mandolossa e il Comune di Roncadelle si entra in Bassa bresciana da Casaglia. Proseguendo diritti e attraversando Travagliato è possibile notare le molteplici statue dedicate ai cavalli e considerato che, per via della ben nota fiera equina, è dal 1975 il centro bassaiolo per l’attività ippica sarà possibile per il visitatore proseguire sulla pista Ciclabile anche a cavallo; Continuando, così sulla strada che va verso ovest si attraversa la Frazione Berlinghetto e da li verso Bargnana si prosegue sino Chiari dove sarà possibile visitare Villa Mazzotti e la Fondazione Pino-Bibliotecaria Morcelli Repossi. A questo punto la ciclovia si biforca in due rami; andando verso destra si prosegue verso la destinazione prestabilita in direzione Bergamo; mentre andando verso sinistra si torna sulla Pista ciclabile Oglio nord presso il Comune di Urago d’Oglio, Nel primo caso, quello più interessante per quanto riguarda la nostra rotta, l’ingresso è previsto nel Comune di Pontoglio e proseguendo dritto, nella contigua Bassa bergamasca nei Comuni di Palosco, Cividate al piano, Mornico al Serio e Ghisalba sino alla confluenza con il Percorso ciclabile sul Fiume Serio che permette per chi sale verso NORD di girare a destra verso il Capoluogo Orobico, oppure a sinistra, verso SUD, per raggiungere la Città di Crema.